Termostato WiFi

termostati intelligenti

Anche se è passato più di un decennio da quando è stato introdotto il primo vero smartphone, è solo da qualche anno che tutto è diventato più intelligente. Non più solo telefoni, ora abbiamo televisori intelligenti, orologi intelligenti, frigoriferi intelligenti e persino vestiti intelligenti.

Perché qualcosa sia "intelligente" deve soddisfare almeno un requisito: che ci si possa connettere a distanza, come il Termostato WiFi di cui vi parleremo in questo articolo.

Leggi di più

Riscaldatore in ceramica

radiatori in ceramica

Quando arriva l'inverno e inizia il freddo in casa abbiamo bisogno di usare qualche apparecchio di riscaldamento. Dobbiamo sapere come scegliere quali sono gli apparecchi di riscaldamento che sono responsabili del riscaldamento della casa e ci aiutano a risparmiare sulla bolletta elettrica. Lo svantaggio principale del riscaldamento è il costo dell'elettricità. Uno dei tipi più efficienti di riscaldamento per le case è il riscaldatore in ceramica. Tuttavia, ci sono numerosi modelli di riscaldatori in ceramica sul mercato.

Pertanto, dedicheremo questo articolo a dirvi tutte le caratteristiche, ciò che un riscaldatore di ceramica deve avere per essere di buona qualità e quali sono i migliori sul mercato.

Leggi di più

Aria condizionata portatile con pompa di calore

aria condizionata caldo/freddo

Se state cercando un apparecchio di riscaldamento che abbia meno rischi di incendio o che abbia vari pericoli come i riscaldatori elettrici, vi consigliamo il aria condizionata portatile con pompa di calore. Questi dispositivi sono in grado di riscaldare fino a 3 volte di più e sono completamente sicuri. Ha una funzione di raffreddamento che prende l'aria calda dello spazio e la raffredda per poi espellerla. Ha un'altra modalità che fa il contrario. Assorbe l'aria calda di una stanza e ne aumenta la temperatura per rimandarla all'esterno.

In questo articolo vi mostreremo qual è il miglior condizionatore d'aria portatile con pompa di calore e cosa dovrebbe avere per soddisfare voi.

Leggi di più

Radiatore dell'olio

refrigeratori d'olio

Trovare un modo per riscaldare la propria casa e farlo nel modo più economico possibile può essere un'odissea. Alcune persone cambiano le loro opzioni di tariffe elettriche, altre optano per finestre con doppi vetri e altre ancora controllano l'efficienza del loro riscaldamento. Ci sono diversi tipi di riscaldamento e ognuno ha i suoi vantaggi e svantaggi. Stufe elettriche, stufe a gas, emettitori termici, radiatori, ecc. Una delle migliori opzioni per riscaldare la vostra casa nel modo più efficiente è il radiatore dell'olio.

In questo articolo vi diremo tutte le caratteristiche che un radiatore ad olio deve avere per essere efficiente e quali sono i migliori sul mercato.

Leggi di più

Radiatori a basso consumo

Quando arrivano le basse temperature invernali, il riscaldamento a volte diventa assolutamente necessario. Per risparmiare sul consumo di elettricità e non darci sorprese quando arrivano le bollette, possiamo optare per il radiatori elettrici a risparmio energetico. Si tratta di generatori di calore che sono progettati per risparmiare quanta più energia possibile e ridurre il prezzo delle bollette.

In questo articolo vi diremo quali sono i migliori radiatori elettrici a risparmio energetico e cosa dovreste prendere in considerazione quando ne comprate uno.

Leggi di più

Stufe a bioetanolo

Stufe a bioetanolo

Il problema dell'inquinamento ambientale ci obbliga a cercare combustibili meno dannosi per il nostro riscaldamento. Con il passare degli anni il bioetanolo è diventato un carburante abbastanza famoso nelle case. Pertanto, è difficile scegliere quali siano le migliori stufe a bioetanolo, visti i numerosi modelli sul mercato.

Per aiutarvi scegliere una stufa a bioetanolo, in questa sezione del nostro sito web per comprare stufe vi diciamo a cosa prestare attenzione quando ne installate uno nella vostra casa.

Leggi di più

Stufe a paraffina e kerosene

Guida all'acquisto di stufe a paraffina

Il stufe a paraffinaLe stufe a kerosene, conosciute anche come stufe a kerosene o kerosene, non sono molto usate nella maggior parte dei paesi, anche se sono ancora molto importanti in alcuni paesi sudamericani, dove i redditi pro capite sono più bassi e non permettono l'accesso a una delle nuove tecnologie. stufe a pellet o di stufe a gas. Il grande vantaggio di questo tipo di stufa è senza dubbio il suo prezzo, molto basso rispetto alla maggior parte delle altre stufe..

Inoltre, sono perfetto se abbiamo bisogno di trasportarliI riscaldatori possono essere utilizzati per riscaldare diverse stanze o se li usiamo solo per un breve periodo di tempo, a causa delle loro piccole dimensioni. Il suo combustibile, la paraffina, non è anche un problema per nessun utente, il che è un altro grande vantaggio.

Leggi di più

Stufe a legna

Guida alle stufe a legna

Le stufe a legna sono dispositivi che impiegano legna da ardere estratta dagli alberi come combustibile per riscaldare la casa. In generale, la legna è un combustibile economico e sicuro. Tuttavia, a seconda del modello di costruzione di ogni stufa, le sue prestazioni variano.

Ecco un post molto completo che ti guiderà a conoscere in profondità quale tipo di stufa a legna dovresti scegliere e quale ha la migliore qualità. Vuoi saperne di più sulle stufe a legna?

Le migliori stufe a legna

Le stufe a legna sono diventate la scelta preferita di molte famiglie spagnole. Pertanto, scegliere il migliore che ci soddisfa è difficile. Stufe a legna sono facili da usare e non richiedono sforzi o installazioni complesse. Richiedono solo un'uscita per il fumo.

Le migliori stufe a legna sul mercato sono quelle che, a seconda del design, della potenza e dell'estetica, hanno il miglior rapporto qualità/prezzo. La migliore stufa a legna non è la più costosa o quella che ha la migliore marca, ma quella che ha la migliore qualità. quello che più ci si addice. È inutile avere una stufa di buona marca, se non risponde bene alle nostre esigenze.

Per sapere quale stufa è meglio per noi, dobbiamo prendere in considerazione il budget che abbiamo e le nostre esigenze.

Il migliore Stufa a legna con forno... Stufa a legna con forno... Nessuna recensione 469,00 €
Qualità Prezzo Theca 22021240 Stufa... Theca 22021240 Stufa... Nessuna recensione 103,00 €
Il nostro preferito Fratelli Laboratori... Fratelli Laboratori... 29 recensioni 73,60 €
LINEA WOLFPACK... LINEA WOLFPACK... Nessuna recensione 219,00 €
Stufa a legna per... Stufa a legna per... 1 recensioni 349,00 €
Stufa a legna,... Stufa a legna,... Nessuna recensione 439,00 €
Nessuna recensione
Nessuna recensione
29 recensioni
Nessuna recensione
1 recensioni
Nessuna recensione
469,00 €
103,00 €
73,60 €
219,00 €
349,00 €
439,00 €

Se abbiamo bisogno di usare la stufa quotidianamente, è meglio usare una stufa di fascia alta. Questi hanno un alto rendimento che ci lascerà un buon risparmio. Le migliori marche di stufe di alta gamma sono Rocal e Jotul. Sono le marche con la più alta efficienza e un design molto sofisticato.

Stufe a legna economiche

Se abbiamo bisogno della stufa per un uso meno frequente, non dobbiamo preoccuparci troppo della qualità o della marca. Andremo direttamente alle stufe più economiche sul mercato.

Le migliori stufe a legna per uso occasionale sono in Marchio Bronpi. Sono di fascia medio-bassa, ma soddisfano perfettamente tutti i requisiti necessari. Le prestazioni sono abbastanza buone per il prezzo che hanno. Non sono raccomandati per l'uso quotidiano, poiché la loro durata è più limitata e hanno una vita molto breve. dovremmo cambiare la stufa dopo qualche anno. Inoltre, sono più costosi perché sono meno efficienti.

Bronpi Lerma

Questo tipo di stufa è perfetto per l'uso nelle seconde case, dove il tempo di permanenza non è molto lungo. Ha una potenza di 9 kW, quindi potrebbe riscaldare case fino a circa 85 metri quadrati. Il suo interno è fatto di vermiculite e ha un sistema di vetro pulito e doppia combustione. Ha un'efficienza di 76% e consuma 2,8 kg di legno all'ora.

Se si acquista questa stufa, sono inclusi un rastrello per la pulizia, una vernice spray, una griglia e un guanto.

Supporta una dimensione massima del tronco di 43 cm.

Bronpi Sidney

Questo modello è più sofisticato e preparato per stanze più piccole. Ha una turbina e una potenza di 11 kW. Ha una capacità di riscaldamento di 275 metri cubi e la regolazione dell'aria di combustione primaria e secondaria.

Con 5 anni di garanzia, se compri questa stufa avrai incluso guanto, spray per la vernice e rastrello per la pulizia. Consuma 3,4 kg di legno all'ora e ha un'efficienza di 76%.

Boreal ECO100

Qui troviamo il modello più economico e semplice. Ideale per le camere rurali. Ha una potenza di 8 kW e una capacità di riscaldamento di 200 metri cubi. Si tratta di un design di seconde marche Bronpi, progettato per quelle aree più semplici.

Hanno un sistema di vetro pulito e una doppia combustione. I materiali con cui è costruito resistono a 650 gradi e anche la porta di vetro è fatta di un materiale vetroceramico capace di resistere a temperature di 750 gradi. La griglia in ghisa è rimovibile per una facile pulizia, così come il cassetto dove si deposita la cenere.

Se si acquista questa stufa si ottiene un guanto come regalo.

Sabina Eco Plus

Questa stufa è fatta di acciaio ed è dotata di un forno incorporato. La sua potenza di riscaldamento è di 12,7 kW e la sua efficienza è di 71,7%. Ha una porta vetrata, colore antracite. Il grande forno anteriore ha anche una porta vetrata e un interno in vermiculite. Ha un posacenere e un'uscita di fumo posteriore di 120mm.

La dimensione massima dei tronchi che accetta è di 52 cm. Ha bisogno di una batteria per il timer di tipo litio-metallo.

Deve essere posizionato vicino al muro per facilitare l'uscita dei fumi attraverso il tubo.

Stufa a legna con forno

Le stufe a legna con forno sono state progettate per offrire il riscaldamento per irraggiamento e convezione, oltre alla cottura. Questo è possibile grazie a un grande forno in acciaio inossidabile installato nella stufa.

Belloren CH4

La stufa è progettata con un materiale in acciaio laminato spesso 4 mm per garantire una lunga durata. Viene anche fornito con una griglia di combustione incorporata. Il forno ha un termometro e una capacità sufficiente per mettere arrosti. Ha un cassetto di raccolta della cenere dove si può anche regolare l'aria che entra ed esce dal circuito.

La porta d'ingresso incorpora un vetro in vitro-ceramica resistente a 900°C con schermatura speciale in ceramica con supporto in acciaio inox e presa d'aria secondaria per migliorare la combustione.

Questo è il modello più semplice di stufa a legna con forno. È perfetto per le case decorate in stile rustico. Non include i tubi necessari affinché il fumo esca dal camino.

Sono ideali per posizionare al centro della stanza, poiché sono in grado di riscaldare la stanza da entrambi i lati e allo stesso tempo cucinare. Hanno un termometro analogico per controllare la temperatura del cibo nel forno.

Bronpi Murano

Questo modello è un po' più sofisticato e ci permette di avere un po' più di eleganza nell'arredamento. Ha una potenza di riscaldamento di 14 kW, quindi ha un volume riscaldabile di 350 metri cubi. La sua efficienza è 80%, che è abbastanza buona. È ideale per il posizionamento vicino ai muri dove la canna fumaria può essere facilmente collegata.

Ha un doppio sistema di combustione, un vetro pulito e un sistema surround per distribuire tutto il calore all'interno del forno. L'interno è fatto di vermiculite.

Include un rastrello per la pulizia, un guanto e uno spray per la vernice e viene fornito con una garanzia di 5 anni. La dimensione massima dei tronchi che ammette è di 63 cm.

Bronpi Murano-L

Questa stufa a forno è high-end e date le sue dimensioni, permette di cucinare un gran numero di arrosti. Ha anche una potenza di 14 kW, come il precedente, con una capacità di riscaldamento di 350 metri cubi. Ha un'efficienza di 80% e un consumo di 4,1 kg di legno all'ora.

L'interno è fatto di vermiculite e ha un sistema di doppia combustione e vetro pulito. Se lo comprate, avrete in omaggio un guanto, un rastrello per la pulizia e uno spray per la vernice.

Stufe a legna per esterni

Anche se le stufe sono spesso associate al riscaldamento interno, sono anche usate all'esterno. Sono perfetti per riscaldare portici e piccole stanze protette dal freddo.

Per rendere più piacevole qualsiasi spazio esterno, ci permetteranno di godere del nostro terrazzo, giardino o patio tutto l'anno. Possiamo trovare elementi di ferro arrugginito, fucina e lamiera.

Ci portano anche l'aroma caldo della legna che brucia e ci aiutano a guadagnare in stile rurale.

Questo modello è fatto per i giardini. Le sue grandi dimensioni permettono di riscaldare una zona per un periodo di tempo più lungo. È molto facile da pulire. Ha una cucitura di alta qualità che resiste alle alte temperature senza perdere colore.

Ha una griglia per evitare che le scintille saltino. Per evitare che il ferro arrugginisca, è possibile
dipingere l'esterno con un colore resistente al calore.

È adatto solo per l'esterno, anche se le sue prestazioni sono più elevate se l'esterno è semi-coperto da un qualche tipo di pergola o tenda da sole. La sua altezza è di 1,2 metri.

Tipi di stufe a legna

Ci sono tre tipi di stufe a legna a seconda del materiale di cui sono fatte.

  • GhisaPrima abbiamo quelli in ghisa. Sono più pesanti perché è un materiale resistente e più difficile da installare. Tuttavia, le tue prestazioni sono migliori perché ha un'eccellente inerzia termica e trasmette il calore in modo più uniforme.
  • Acciaio: Le stufe in acciaio sono più leggere e hanno un'installazione più semplice. Di solito sono più economici dei precedenti e anche se hanno un buon aumento di temperatura, sono meno efficienti nel riscaldamento.
  • Materiale refrattarioSono più voluminosi e hanno un'autonomia fino a 20 ore. Essendo costruiti con materiali refrattari, sono in grado di conservare meglio il calore e di distribuirlo in modo più efficiente. Hanno un rendimento elevato e una forte radiazione.

Tubi per stufe a legna

Le stufe a legna hanno bisogno di tubi per deviare i fumi generati durante la combustione e ridurre il pericolo di avvelenamento. I tubi più efficienti e con materiali di migliore qualità sono del marchio Wolfpack.

Questo tubo è vetrificato e nero per essere più discreto e unirsi a un design più elaborato. Pesa 2,64 kg e ha dimensioni di 99,2 x 15,2 x 15,2 cm.


Ci sono anche tubi con materiale galvanizzato e color argento. È ideale per le stufe a legna. Le sue dimensioni sono 103 x 14 x 14 x 14 cm e pesa 1,26 kg.

Come fare stufe a legna

Per quei tuttofare che vogliono costruire la propria stufa a legna, qui forniremo tutti i materiali necessari e lo spiegheremo passo dopo passo.

Per prima cosa, avete bisogno dei seguenti materiali:

  • Argilla
  • Sabbia
  • Mattoni
  • Rete
  • Spatola
  • Livello
  • Olio bruciato
  • Tubi
  • Piastre di cottura

Ora vi spieghiamo passo dopo passo cosa fare:

  1. Dobbiamo pulire l'area dove costruiremo la stufa in modo che sia il più bello possibile.
  2. I mattoni sono posizionati per fare la base. Per incollarli insieme, useremo una miscela di argilla 20% e sabbia 80%.
  3. Quando la base è completamente costruita, metteremo una rete saldata per creare un arco. Le aste del letto servono per mettere quello che vogliamo cucinare.
  4. Abbiamo foderato l'interno dello spazio della rete con altri mattoni.
  5. Creiamo una base piatta che useremo più tardi per la cottura.
  6. Noi applichiamo uno strato di 3 centimetri di miscela argilla-sabbia e l'ha livellato.
  7. Una volta finito questo, installiamo i tubi e i collegamenti attraverso i quali uscirà il fumo della combustione.
  8. Lasciamo asciugare tutto per due giorni e avremo la nostra stufa pronta per preparare i pasti.

Come si installa una stufa a legna

È importante conoscere tutti i passi per installare la vostra stufa a legna e che tutto sia corretto. Qui vi spieghiamo passo dopo passo.

  1. Decidete in quale area lo installerete. Il posto migliore per installare una stufa a legna è nella zona della casa che è più abitata e ha bisogno di più calore.
  2. Mettere un materiale incombustibile sotto e dietro la stufa per proteggerci da eventuali incidenti. Dobbiamo rispettare circa 40 centimetri di spazio tra la stufa e il muro.
  3. Colleghiamo il tubo del camino che espellerà i fumi alla stufa.

Installare una stufa a legna è relativamente semplice. Tuttavia, è meglio scegliere di chiamare dei professionisti che vi aiutino a farlo, anche se è un po' più costoso. È sempre meglio investire nella sicurezza.

Manutenzione di una stufa a legna

Guida alle stufe a legna

Le stufe a legna richiedono una manutenzione e una pulizia regolari per garantire buone condizioni, sicurezza e massime prestazioni.

  • La prima cosa da considerare sono le guarnizioni. Dovrebbero essere puliti e controllati periodicamente. Se non sono completamente impermeabili, devono essere sostituiti.
  • Il vetro del forno deve essere pulito per prevenire l'accumulo di macchie di fuliggine. Il più utile è usare un panno umido imbevuto di cenere.
  • Le piastre della camera di combustione si consumano naturalmente dopo un uso continuo. Quindi, a seconda dell'uso che ne facciamo e della frequenza, dovremo comprarne un altro.
  • Il cassetto della cenere deve essere svuotato, anche se è più efficiente lasciare un sottile strato di cenere sul fondo.
  • Per pulire l'esterno della stufa, usare un aspirapolvere o un panno asciutto. Non usare alcool o solventi, perché danneggiano la vernice.

Tipi di legna da ardere

Tipi di legna da ardere

Infine, a seconda della necessità e della frequenza con cui usiamo la nostra stufa, useremo un tipo di legna da ardere o un altro. Prima di differenziare quale sia la migliore legna da ardere, bisogna dire che deve essere molto secca.

Si distingue tra due tipi di legna da ardere, dura e morbida. La legna da ardere morbida di solito non è utile perché è più fredda e non produce una buona combustione. Il suo potere calorifico è inferiore e non è utile per ottenere una buona brace in cucina.

Tra i legni duri di più alta qualità che troviamo:

  • Legna da ardere di leccio. È uno dei legni da ardere più duri che esistano. Ha una grande consistenza e una lunga durata. La brace che ci dà per cucinare è molto buona. Sono ideali per i barbecue e i ristoranti.
  • Legno d'ulivo. Questa legna da ardere rende la fiamma più adatta al riscaldamento.
  • Mandorla, quercia, carruba e legno d'arancio.. Tutti hanno una grande durezza e consistenza, quindi sono considerati di buona qualità.

Con queste informazioni puoi imparare di più sulle stufe a legna e scoprire qual è la migliore per te.

Stufe elettriche

Stufe elettriche

Uno dei tipi di stufe più popolari sono le stufe elettricheIl riscaldamento di una stanza o di qualsiasi luogo chiuso in un modo molto comodo e semplice. Inoltre non vengono emessi gas o fumi di alcun tipo grazie al sistema di riscaldamento elettrico.Non sono troppo pericolosi per l'uomo.

Tuttavia, anche se il costo di una stufa elettrica di solito non è troppo alto, abbiamo lo svantaggio del prezzo sempre crescente dell'elettricità. Questo significa che usare una stufa di questo tipo, anche se è una stufa elettrica ad alta efficienza energetica, può essere davvero costoso rispetto ad altre opzioni disponibili.

Confronto tra stufe elettriche

Il migliore Blumfeldt Shiny Hot Roddy... Blumfeldt Shiny Hot Roddy... Nessuna recensione 49,99 €
Qualità Prezzo BEPER Camino elettrico... BEPER Camino elettrico... 52 recensioni 79,90 €
Il nostro preferito Orbegozo BP 0300 - Forno... Orbegozo BP 0300 - Forno... Nessuna recensione 18,50 €
Orbegozo RRE 1010 A... Orbegozo RRE 1010 A... Nessuna recensione 114,51 €
Camino NEWTECK... Camino NEWTECK... Nessuna recensione 49,95 €
Orbegozo CV 2300 A... Orbegozo CV 2300 A... Nessuna recensione 23,90 €
Nessuna recensione
52 recensioni
Nessuna recensione
Nessuna recensione
Nessuna recensione
Nessuna recensione
49,99 €
79,90 €
18,50 €
114,51 €
49,95 €
23,90 €
Le migliori stufe elettriche

Prossimo stiamo per mostrarvi alcune delle migliori stufe elettriche che possiamo trovare attualmente sul mercato;

Rowenta Comfort Aqua SO6510F2

Appositamente progettato per bagni o aree con alta umidità.Questa stufa Rowenta può essere il nostro miglior partner in inverno, permettendoci per esempio di riscaldare il bagno prima di fare la doccia. Con una potenza di 2.400 W possiamo anche usarlo per riscaldare grandi stanze senza troppi problemi.

Il suo prezzo è di 54,99 euro, il che rende questa stufa elettrica una delle migliori opzioni che possiamo trovare attualmente sul mercato.

Compatto Comfort SO2320

Se quello che stiamo cercando è l'energia per la nostra stufa o il nostro riscaldatore, possiamo decidere di usare il Compatto Comfort SO2320. E ci offre una potenza fino a 2.000 W, e possiamo anche utilizzare una seconda opzione in cui la potenza rimane a 1.000 W.

Inoltre, e se tutto questo non bastasse, incorpora anche un Modalità "Silenzio che riduce il rumore sempre fastidioso di questo tipo di dispositivi.

Tristar KA - 5039

Se stiamo cercando una stufa elettrica piccola ed economica che non perde potenza, una delle migliori opzioni che potremo trovare è la Tristar KA - 5039. Ed è che con un potenza fino a 2.000 W possiamo comprarlo per una manciata di euro.

Rowenta SO 9265 F2 / AT0

I riscaldatori in ceramica sono uno dei riscaldatori più popolari sul mercato e questo di Rowenta che usa l'elettricità per convertirla in calore è uno dei più popolari oggi. uno dei più venduti su Amazon. Offre due livelli di potenza, con un massimo di 1.800 W.

Tra le sue caratteristiche più interessanti c'è il Funzione "Energia Econ che ci permette di risparmiare energia fino a 50%, un termostato elettronico che regola la temperatura in modo molto preciso e una funzione muto in modo che non dobbiamo nemmeno sapere che abbiamo il fornello acceso.

Orbegozo FHR 3050

Se quello che cerchiamo è soprattutto la potenza, senza dubbio questa stufa Orbegozo FHR 3050 dovrebbe essere la nostra scelta, grazie al potenza massima di 3.000 W ci offre.

Grazie ad esso possiamo riscaldare grandi spazi in un tempo molto breve. Inoltre, il suo prezzo non è affatto folle, come di solito accade quando la potenza del dispositivo aumenta.

Le stufe elettriche a risparmio energetico stanno diventando sempre più popolari perché, come le altre stufe, ci permettono di riscaldare una o più stanze, ma anche di riscaldare una o più stanze. ci fanno risparmiare qualche euro, un po' di energia e inoltre non inquinano l'ambiente.Non usano gas e non emettono alcun tipo di fumo, soprattutto per il fatto che non usano gas e non emettono alcun tipo di fumo.

Il grande vantaggio di questo tipo di stufe elettriche è senza dubbio che hanno un consumo molto più basso di qualsiasi altro tipo di stufa, soprattutto grazie al miglior uso che fa dell'energia.

Stufe elettriche economiche

Le stufe elettriche si distinguono in gran parte a causa del loro prezzo basso, ed è che attualmente possiamo trovare sul mercato stufe di questo tipo per pochissimi euro.. Ecco alcuni esempi di stufe elettriche economiche;

Maestro SA1200

Meno di 19 euro sarà il costo di avere una stufa elettrica. che ci offre una potenza di 1200W e che ci permetterà di riscaldare qualsiasi piccola stanza in poco tempo. È una delle stufe elettriche più vendute su Amazon e con questo prezzo sicuramente non troverete una migliore qualità/prezzo altrove e in qualsiasi altro dispositivo.

Orbegozo FH 5001

Se ti piace essere elegante e di classe anche per l'acquisto di una stufa elettrica economica, questo Orbegozo FH 5001 con una finitura di colore blu è perfetto per voi. Oltre al suo design le sue specifiche non vi lascerà insoddisfatti e il suo prezzo è 12,95 oggi su Amazon o ciò che è lo stesso un vero affare.

La sua potenza è di 600 W che sarà più che sufficiente per riscaldare qualsiasi stanza non troppo grande o per darvi calore in una fredda giornata invernale.

Orbegozo BP 5000

Questo Orbegozo BP 5000 è una stufa elettrica molto semplice, con la possibilità di scegliere la potenza desiderata tra 400 e 800 W, che ci permetterà di riscaldare rapidamente e senza complicazioni piccole stanze.

Il suo prezzo è molto competitivo e sicuramente non troverete un prezzo migliore di quello offerto da Amazon.

FM 2302-C 1200W


Con un design classico questa stufa elettrica ha un prezzo del più economico e come quelli che abbiamo già recensito, con un potere non troppo alto ma dovrebbe essere più che sufficiente per riscaldare una stanza, senza il suo consumo sale troppo.

Stufe elettriche decorative con effetto fiamma

Immagine di una stufa elettrica a effetto fiamma

Le stufe elettriche sono disponibili in una grande varietà di tipi, tra i quali i più popolari sono quelli con effetto fiamma. Collocati nelle stanze principali di una casa, hanno una doppia funzione. Da un lato sono decoratividando un tocco elegante alla stanza e in generale alla casa, e dall'altro lato svolgono le funzioni di riscaldamento della stanza o della casa..

Sostituiscono nella maggior parte delle occasioni un camino tradizionale, con tronchi di legno o carbone finto, che non sono altro che un'animazione di successo basata su un sistema di illuminazione. All'interno troviamo una resistenza elettrica, che può essere da 1000 a 2000 w come potenza massima e che insieme a un ventilatore ci permette di distribuire il calore in tutta la stanza.

Immagine di una bella stufa elettrica

Inoltre, questo tipo di stufe funzionano perfettamente separatamenteDa un lato possiamo avere la stufa stessa in funzione, senza dover usare l'animazione, cosa che onestamente è molto rara, o possiamo avere l'effetto decorativo della fiamma, senza dover avere il riscaldamento acceso. Per esempio in una calda notte d'estate potremmo avere la fiamma decorativa accesa per sederci e leggere di fronte ad essa, ma senza avere la stufa accesa.

Tipi di stufe elettriche

Stufe elettriche

Poi faremo un completo panoramica dei diversi tipi di stufe elettriche che esistono:

  • Stufe in quarzoQuesto tipo di stufa è uno dei più popolari per riscaldare piccole stanze come il bagno. Le sue dimensioni sono piuttosto piccole e anche il suo prezzo e il suo consumo sono piuttosto bassi.
  • Stufe alogeneSono un tipo di stufa elettrica, che funziona anche per irraggiamento attraverso le sue barre alogene, che non sono altro che lampadine a gas. Tra i suoi principali vantaggi c'è la sicurezza che offrono contro lo sfregamento o il contatto con la griglia di protezione. Inoltre non inquinano, non consumano ossigeno nella stanza e sono ideali come stufe al quarzo per riscaldare piccole stanze.
  • Stufe a riscaldamento turboQuesto tipo di stufe non sono comuni nelle case, ma sono, per esempio, nelle terrazze di un numero crescente di caffè. La maggior parte di essi sono elettrici, anche se dobbiamo dire che alcuni bruciano con gas butano.
  • Stufe a olio (olio elettrico)Questo tipo di stufa è uno dei più comuni tra la popolazione. Conosciuti anche come radiatori, funzionano collegati alla rete elettrica, anche se bruciano con l'olio che si trova all'interno.

Le stufe elettriche sono pericolose?

Stufa elettrica con effetto fiamma

La sicurezza in casa è qualcosa che vogliamo avere sopra ogni cosa. Ecco perché, dopo aver sentito così tanti rapporti di incendi nelle case a causa di disattenzione con i riscaldatori, ci chiediamo. Un riscaldatore elettrico funziona riscaldando un elemento riscaldante e fornendo il calore di cui abbiamo bisogno. Ma certe situazioni devono essere evitate per non creare un pericolo inutile.

Nella stagione invernale, gli allarmi antincendio si attivano nelle case a causa dei riscaldatori. 38.5% di casi noti hanno la loro origine con dispositivi che producono calore. Per evitare queste situazioni dobbiamo:

  1. Controllare periodicamente la stufa. Anche il cavo e la spina si scaldano spesso, è importante controllare se è in buone condizioni. Se è un po' bruciato o nero, è meglio cambiarlo. Non usare mai la stufa se lo schermo protettivo è rotto o danneggiato.
  2. Non coprire il riscaldatore con stracci o averla accesa troppo a lungo. Questi apparecchi consumano molta energia e diventano molto caldi. È importante non sovraccaricare le ciabatte con troppe spine, soprattutto se sono ad alta potenza. È anche sconsigliato metterlo sotto il tavolo.
  3. Allontanare la stufa da qualsiasi materiale infiammabile.. È necessario posizionarlo a una distanza prudente di un metro tra tende, divani e poltrone.
  4. Essendo una stufa elettrica è necessario avere estrema cura nel bagno. È necessario lasciare un metro di sicurezza tra la stufa e la zona circostante la doccia. Soprattutto, non prenderlo mai in mano per spostarlo dalla doccia o con le mani bagnate.

Le stufe elettriche di per sé non sono pericolose, ma è importante essere chiari su alcune cose prima di usarle per prevenire potenziali pericoli.

Come funzionano le stufe elettriche

Molte persone hanno visto o hanno una stufa elettrica nelle loro case. Per mantenere la vostra stufa sempre in buone condizioni e non causare alcun pericolo, è bene sapere come funziona.

Il funzionamento di una stufa elettrica si divide in:

Ingresso di potenza

La stufa è collegata a una presa e riceve l'elettricità da lì. Lo conduce attraverso i fili all'elemento riscaldante. Il voltaggio richiesto per queste stufe è di 240 volt, a differenza degli elettrodomestici usati in cucina, che richiedono 120 volt.

Un vantaggio elettrico che hanno è che usano spine da 8 ampere. Questo serve a proteggere il cablaggio, poiché ci sarà meno resistenza elettrica e i fili possono essere mantenuti più freschi. L'interruttore di circuito di cui hanno bisogno le stufe elettriche è di 40 ampere.

Accensione delle resistenze

La stufa raccoglie l'energia inviata dai fili dalla presa e la invia a un trasformatore centrale. L'energia viaggia in lungo e in largo per gli elementi riscaldanti e li riscalda. In questo modo, la stufa è in grado di aumentare la temperatura dell'aria intorno ad essa.

Alimentazione dei componenti

Contrariamente alla credenza popolare, non tutta l'energia utilizzata dalla stufa è per il riscaldamento degli elementi riscaldanti. Una parte dell'energia che prende dalla presa è diretta agli altri componenti. Per esempio, molte stufe hanno zone di riscaldamento, spie che ci mostrano quale elemento riscaldante è caldo in modo da non toccarlo. Hanno anche dei timer.

Tutti questi componenti hanno bisogno di elettricità per funzionare.

Vantaggi e svantaggi delle stufe elettriche

Stufa elettrica in una casa con parquet

Qualsiasi apparecchio che usiamo in casa è soggetto ad alcuni vantaggi e svantaggi. Quando dobbiamo usare una stufa, abbiamo sempre il dubbio se scegliere l'elettricità, il gas o le tradizionali stufe a legna.

Diamo un'occhiata ai vantaggi delle stufe elettriche:

  • Buona efficienza. In generale, le stufe elettriche sono più efficienti di quelle a gas o a legna, perché non hanno bisogno di un combustibile più costoso su base continua. In brevi periodi di tempo, sono significativamente più economici.
  • Un altro vantaggio che le stufe elettriche hanno è il loro controllo. È più facile controllare la potenza di una stufa elettrica che una stufa a gas o a legna. Quindi, a seconda del bisogno, possiamo usare più o meno temperatura.
  • Stufe elettriche sono generalmente più economici rispetto al resto.
  • Se le precauzioni di cui sopra sono mantenute, poiché non è basato su fiamma o gas, ssul più sicuro.
  • La pulizia di questo tipo di stufa è molto più comoda. di una stufa a gas o a legna.
  • Si riscaldano per radiazione, quindi non inquinano e non consumano ossigeno della stanza.
  • È ideale per riscaldare rapidamente gli spazi più piccoli.
  • Sono molto facili da maneggiare e di dimensioni ridotte, se lo si desidera.

D'altra parte, ha anche i suoi svantaggi:

  • L'aumento delle bollette elettriche si nota quando la stufa elettrica è stata usata quotidianamente.
  • Poiché le resistenze diventano così calde può causare un incendioSe si trova vicino a oggetti infiammabili.
  • È importante assicurarsi che i bambini stanno lontani troppo e non toccare le resistenze.
  • È più facile che una resistenza si rompa e debba essere sostituita.

Con queste informazioni puoi imparare di più sulle stufe elettriche per ottenere il meglio ed essere sempre sicuro quando le usi.

Stufe a pellet e biomassa

Guida all'acquisto di stufe a pellet

Il stufe Le stufe a pellet stanno diventando sempre più popolari, soprattutto le stufe a pellet a causa del loro prezzo economico sul mercato, a causa di come il pellet può essere acquistato a buon mercato e anche in parte a causa dei design realizzati che in alcuni casi possono dare un tocco diverso ed elegante alle nostre case. Se siete interessati a imparare in profondità quali sono i stufe a pellet, quali tipi esistono e come funzionano? continua a leggere.

Forse si potrebbe pensare che le stufe siano dispositivi del passato, ma non è così, perché al giorno d'oggi i stufe a pellet sono molto popolari e sono anche molto più economici di altri tipi di stufe e riscaldatori.

Leggi di più

it_ITItaliano